Dipingere al volo / Flying Sketches

La prassi è quella di dipingere dalla natura. Dipingere e disegnare, perché il disegno rimane sempre esperienza complementare, consente una serie di appunti, una trama su cui lavorare. Mi perdo nei paesi, nel verde dei campi, dipingo spostandomi a piccole tappe. L’obbiettivo è restituire l’immediatezza del vero, cercando corrispondenze fra paesaggio e stato d’animo, calibrato sul vero ed eseguito in fretta per cogliere la natura sul fatto. Il soggetto è ogni volta un luogo qualunque, un non-luogo rivisitato nella sua misteriosa bellezza.

CAMPARI Creates N100

First Version of the artwork commissioned by CAMPARI. N100 Exhibition is a showcase of pieces created in collaboration with Central Saint Martins, inspired by the world-famous Negroni cocktail. The work has been showcased at the Estorick Collection, London.

(Screen Print on paper 100x70cm, edition of 10)

 

4 Negroni proposal 1 screen

 

Marvels of the City

Like in Tarkovsky’s “Zone” the landscapes here are taking the shape of a psychological site, every place is real and fantastic at the same time. This is the point at which psychology and geography collide, psychogeography, a mirror of our subconscious thoughts on the emotional landscape.